Skip to content
Nwes Horizontal 01Nwes Horizontal 01

Translations

Mishu 6

Mishumotors mette in pista due vetture full-time nel 2019

Il team tedesco Mishumotors si espanderà a due auto per la stagione 2019, schierando una lineup ambiziosa nelle due divisioni della NASCAR Whelen Euro Series. Il sicuro contendente al titolo Lucas Lasserre dividerà la Chevrolet Tigha #33 con Ben Creanor, mentre Mirco Schultis guiderà la Chevrolet #70 in ELITE 2 e sarà affiancato dal leggendario pilota NASCAR Bobby Labonte per la gara di apertura della stagione a Valencia.

Terzo nella classifica generale della divisione ELITE 1 con una vittoria e 6 top-5 alla fine di una fantastica stagione 2018, Lucas Lasserre inizierà l’edizione 2019 del campionato europeo NASCAR con il preciso obiettivo del titolo.

Mishu 8

“È semplicemente grandioso tornare con Mishumotors e vedere che il team metterà in pista due macchine. Quest’anno ci saranno alcuni cambiamenti su cui lavorare e sarà molto importante restare calmi e lavorare bene, passo dopo passo, per arrivare ai playoffs nella posizione migliore,” ha detto il campione NWES 2010. “Vorrei ringraziare tutti i membri del team Mishumotors. Nelle ultime due settimane hanno lavorato duramente e io li ringrazio veramente tanto. Sono molto orgoglioso di far parte di questa squadra e spingerò più che posso durante tutta la stagione. Un grosso benvenuto a Tigha come sponsor principale della #33. Sono entusiasta di cominciare questa collaborazione e sono sicuro che avremo successo. Con Mirco Schultis abbiamo lavorato sodo lo scorso inverno per organizzare tutto. Le difficoltà non sono mancate, ma abbiamo trovato una soluzione e non lo ringrazierò mai abbastanza.”

Mishu 7 800
Ben Creanor

Accanto a Lasserre sulla Chevrolet Camaro #33 ci sarà il rookie scozzese Ben Creanor. Il nativo di Dunfermline, a 16 anni e 30 giorni di età, diventerà il più giovane pilota a partecipare in una gara NWES, dopo essere stato selezionato per il Drivers Recruitment Program della Euro NASCAR.

“Sono felice di unirmi a un team che ha un tale successo e la volontà di migliorarsi. Penso che Mishumotors sia il miglior punto di partenza per la mia carriera nella NWES. Lucas, il mio compagno di squadra, sta già facendo molto per aiutarmi e non siamo nemmeno a Valencia. Non vedo davvero l’ora di salire in macchina e cominciare la mia carriera in questo fantastico ambiente,” ha detto Creanor.

Dopo un programma parziale nel 2018, il proprietario del team Mirco Schultis tornerà a correre full-time nella NASCAR Whelen Euro Series al volante della sua Chevrolet SS #70. Il pilota tedesco gareggerà per il Legend Trophy nella ELITE 2 e dividerà il sedile con il candidato alla NASCAR Hall Of Fame Bobby Labonte in Spagna.

“Dopo gli eccellenti risultati dello scorso anno, abbiamo investito molto nel team e abbiamo fatto un grande passo in avanti. La NWES sta crescendo a un ritmo molto elevato e la nuova stagione si preannuncia una grande sfida,” ha dichiarato Schultis. “Voglio salire in macchina e divertirmi, ma ovviamente, dopo essere arrivato secondo nel 2017 e aver vinto le quattro gare a cui ho partecipato lo scorso anno, voglio anche vincere il Legend Trophy.”

Mishumotors sarà supportato da numerosi sponsor, tra cui Motul, WorkshopItaly, RRS Rock’s Sunglasses e Truc de Fou.

La stagione della NASCAR Whelen Euro Series avrà inizio il prossimo weekend in Spagna sul Circuito Ricardo Tormo con quattro gare in due giorni. Tutte le gare saranno trasmesse in diretta su Fanschoice.tv, EuroNASCAR.com, il canale Youtube e la pagina Facebook della NWES e su Motorsport.tv.

Mishu 2
Mirco Schultis. Credits: NASCAR Whelen Euro Series / Stephane Azemard