Skip to content
Nwes Horizontal 01Nwes Horizontal 01

Translations

Samedi 9822

Maggi svicola tra Castro e Snider e conquista la prima vittoria Euro NASCAR

Un Round 1 emozionante per la ELITE 2, quello che si è svolto al Circuit Ricardo Tormo, alla fine del quale Giorgio Maggi (#50 Hendriks Motorsport Ford Mustang) è approdato in Victory Lane alla sua prima gara nella NASCAR Whelen Euro Series. Il pilota svizzero è stato lesto a evitare l’incidente avvenuto all’ultima curva della gara, dopo un restart a due giri dalla fine, conquistando così la seconda vittoria di sempre nella NWES del team Hendriks Motorsport.

Maggi ha approfittato dell’intensa battaglia tra Andre Castro (#24 PK Carsport Chevrolet Camaro) e Myatt Snider (#48 Racing Engineering Ford Mustang). I due piloti americani hanno lottato duramente per il primo posto per tutta la gara e all’ultima curva Snider ha tentato una manovra per sorpassare Castro e prendere il comando. Il tentativo si è risolto con un contatto che ha fatto andare in testacoda entrambi i piloti, dando a Maggi l’occasione di svicolare tra la #24 e la #48 e afferrare la bandiera a scacchi.

“Sono molto contento di aver vinto qui a Valencia al mio debutto nella Euro NASCAR,” ha detto il 21enne, vincitore anche del Rookie Trophy. “Ho provato di tutto per prendere quei due davanti a me, ma alla fine il mio obiettivo era quello di conservare un po’ le gomme. Sono riuscito a evitare lo scontro e ho vinto. Ringrazio molto il team Hendriks Motorsport per avermi dato una vettura fantastica.”

Samedi 9805
Credits: NASCAR Whelen Euro Series / Stephane Azemard

Partito 12esimo, Vittorio Ghirelli (#9 Racers Motorsports Ford Mustang) ha compiuto uno spettacolare ritorno e ha concluso la gara al secondo posto, davanti a un valido/ottimo Martin Doubek (#7 Hendriks Motorsport Ford Mustang), che ha portato al team Hendriks Motorsport un altro podio. Massimiliano Lanza (#41 The Club Motorsport Chevrolet Camaro) ha vinto la battaglia per la quarta piazza, davanti al pilota della squadra Dexwet-Df1 Racing Advait Deodhar (#66 Dexwet-Df1 Racing Chevrolet Camaro), che ha chiuso la top-5 e ha raggiunto Maggi e Ghirelli sul podio del Rookie Trophy.

“Sono entrato nella Superpole durante le qualifiche, ma non sono riuscito a segnare un tempo a causa di un problema al cambio,” ha detto Ghirelli. “I meccanici hanno fatto un ottimo lavoro e lo hanno sostituito molto velocemente. Abbiamo fatto una splendida gara, risalendo dal 12esimo al secondo posto. È stato divertentissimo e incredibile.”

“Sono orgoglioso del mio team. Mi hanno dato una macchina fantastica” ha dichiarato Doubek, che quest’anno correrà sia in ELITE 1, che in ELITE 2. “Sono arrabbiato con me stesso, perché ero troppo lento. Ho avuto un ritmo migliore nella gara della ELITE 1. Ho commesso troppi errori e non ne sono contento. Spero di essere più veloce nelle gare di domani.”

Scott Jeffs (#90 Braxx Racing Chevrolet Camaro) si attesta al sesto posto, seguito da Pierluigi Veronesi (#27 Alex Caffi Motorsport Ford Mustang) e Mirco Schultis (#70 Mishumotors Chevrolet SS), vincitore del Legend Trophy. Sam Taheri (#31 CAAL Racing Chevrolet SS) e Michael Bleekemolen (#69 Team Bleekemolen Ford Mustang) chiudono la top-10.

Bleekemolen ed Eric De Doncker (#98 Motorsport 98 Ford Mustang) completano il podio del Legend Trophy. Arianna Casoli (#54 CAAL Racing Chevrolet SS) si è aggiudicata il Lady Trophy, finendo 16esima. Snider e Castro si sono piazzati rispettivamente 23esimo e 24esimo, dopo il testacoda all’ultima curva. Inoltre, a Snider è stata comminata una penalità di 10 punti nella classifica del campionato per aver causato un incidente evitabile.

La divisione ELITE 2 tornerà in pista domenica al Circuit Ricardo Tormo. Il secondo round inizierà alle 10:30 am CEST. La gara sarà trasmessa in diretta su Fanschoice.tv, il canale Youtube e la pagina Facebook della NWES e su Motorsport.tv e da una vasta rete di siti web e profili social.

ELITE 2 ROUND 1 RESULTS

Full Replay