Skip to content
Nwes Horizontal 01Nwes Horizontal 01

Translations

Cj4a7587

Venturi da zero a cento!

Dopo un amaro ritiro mentre conduceva in testa la gara di sabato, Florian Venturi ha portato la sua Chevrolet Camaro #32 Go Fas Racing a una vittoria dominante nella seconda gara della ELITE 2 del NASCAR GP Italy. Il 18enne francese è stato primo per tutti i 24 giri, conquistando il suo secondo successo in carriera, il primo del 2019, con un vantaggio di 15 secondi sul resto dello schieramento.

Partito dalla pole, Venturi si è immediatamente avvantaggiato sul gruppo e ha guadagnato costantemente terreno, sfruttando perfettamente un solido passo e la maggior freschezza dei suoi pneumatici General Tire.

“È molto bello sia per me, sia per il team,” ha detto Venturi. “Ero determinato a vincere. Sono felice di esserci riuscito oggi dopo l’imprevisto di ieri. Non vedo l’ora di correre a Brands Hatch. La pista inglese mi piace molto e proprio lì ho già vinto la mia prima gara in assoluto nella NASCAR Whelen Euro Series.”

Come accaduto nella gara di apertura della stagione a Valencia, Andre Castro è salito sul secondo gradino del podio, dopo essere stato costretto a ritirarsi il sabato, portando avanti un’altalenante prima parte di stagione.

“Abbiamo avuto gli stessi risultati a Valencia,” ha dichiarato Castro. “La mia prima vittoria è dietro l’angolo e la voglio assolutamente. La seconda posizione è sempre un buon risultato per il campionato. Se continuiamo ad arrivare sul podio e se la fortuna gira dalla nostra, saremo sicuramente in lizza per il titolo.”

Lasse Sorensen, che sabato ha vinto per la prima volta una competizione NWES alla sua prima partecipazione alla Euro NASCAR, ha finito in terza posizione, superando Giorgio Maggi al giro 22. Il pilota del Dexwet-df1 Racing ha messo sul piatto un’altra promettente prestazione sulla pista italiana.

“È stato un grandioso primo weekend nella NWES,” ha detto Sorensen. “Il successo di ieri è stato fantastico. Ho dovuto controllare un po’ la macchina nel finale, ma sono soddisfatto di come è andata questa seconda gara e del podio. Ho affrontato delle belle battaglia durante questo round. Penso che Giorgio abbia avuto qualche problema con i freni, così sono riuscito a sorpassarlo. Davvero una bella sfida.”

Maggi è arrivato quarto, appena fuori dal podio. Dopo il NASCAR GP Italy, il pilota del team Hendriks Motorsport mantiene la testa della classifica, seguito da Vittorio Ghirelli, che ha chiuso la top-5 della gara odierna.

Myatt Snider si è aggiudicato il sesto posto, davanti a Justin Kunz, compagno di squadra di Sorensen, il veterano della NWES Bert Longin, Advait Deodhar e Claudio Cappelli, che ha chiuso la top-10. Cappelli ha vinto, inoltre, il Legend Trophy, superando Ian Eric Waden.

Scott Jeffs ha terminato in 12esima posizione e ha compiuto il maggior numero di sorpassi nella seconda gara. Il pilota britannico del Braxx Racing, partito 28esimo, si è fatto strada fino al 12esimo posto, grazie a una notevole performance sulla sua Chevrolet Camaro. Quattro punti extra gli sono stati attribuiti per aver scalato il maggior numero di posizioni nel Round 4 della ELITE 2.

“Ho fatto un solo giro nella gara di ieri. Per questo sono molto contento di questa rimonta,” ha dichiarato Jeffs. “Il mio obiettivo era la top-15 e sono riuscito a fare dei buoni sorpassi. I Penso fosse possibile entrare nella top-10, ma non ho voluto rischiare e ho preferito arrivare al traguardo. Voglio essere costante, perché è la cosa più importante i questo campionato.”

La ELITE 2 Division tornerà in pista al rinomato American Speedfest di Brands Hatch l’1-2 giugno. Tutte le gare saranno trasmesse in diretta su Fanschoice.tv, il canale Youtube e la pagina Facebook della NWES, su Motorsport.tv e da una vasta rete di siti web e profili social.

ELITE 2 ROUND 4 RESULTS | POINTS STANDINGS

Ea6a4068
Photo Credits: NASCAR Whelen Euro Series / Stephane Azemard