Nwes Horizontal 01Nwes Horizontal 01

Translations

Tobias Dauenhauer conquista la prima vittoria con una prestazione da dominatore


Tobias Dauenhauer vive il sogno di ogni rookie nella NASCAR Whelen Euro Series: Il pilota dell’Hendriks Motorsport ha condotto al comando tutti i giri della prima gara del campionato EuroNASCAR 2 all’Autodromo di Vallelunga e ha agguantato la sua prima vittoria nella serie. È anche il primo pilota di nazionalità tedesca a ottenere un successo nella serie ufficiale europea della NASCAR.

"Sono così contento, non ho parole per esprimerlo," ha dichiarato il tedesco dopo essere sceso dalla sua Ford Mustang #50. "Il team Hendriks Motorsport ha preparato per me una vettura magnifica, è una sensazione meravigliosa. Ringrazio il mio sponsor RZ Oil Germany per averlo reso possibile. Certamente il mio obiettivo è quello di vincere anche la seconda gara e rendere questo weekend perfetto."

Il 22enne è partito dalla pole e ha preso vantaggio sul gruppo, mentre Simon Pilate, pilota del Feed Vict Racing, ha perso due posizioni dopo essere partito dalla prima fila accanto alla Mustang di Dauenhauer. Vittorio Ghirelli è salito al secondo posto durante il primo giro. Andreas Jochimsen, pilota del team DF1 Racing, è riuscito a sorpassare Pilate per piazzarsi in terza posizione.

Prima che le rombanti V8 della EuroNASCAR potessero tagliare la linea del traguardo, la safety car è entrata in pista per consentire il recupero della vettura di Pilate, andata in testacoda all’ultima curva del tracciato di Vallelunga.

Al successivo restart, Dauenhauer ha effettuato un’altra buona partenza e Ghirelli ha difeso la sua seconda posizione, mentre Jochimsen ha lottato con Dylan Derdaele per il terzo posto. Il danese ha però perso il controllo per un secondo e c’è stato un contatto tra la Camaro #66 e la Mustang #98. Entrambi i piloti sono stati costretti al ritiro. Alessandro Brigatti è risalito al terzo posto, mettendo pressione a Ghirelli per il secondo, mentre Dauenhauer manteneva il comando giro dopo giro.

Credits: NASCAR Whelen Euro Series / Stephane Azemard

Un’altra bandiera gialla è stata sventolata nelle fasi finali del Round 1 della EuroNASCAR 2. Francesco Garisto è uscito di pista ed è rimasto bloccato nella ghiaia, mentre allo stesso tempo, nella parte mista del circuito, Andre Castro e Gasper Dernovsek si sono scontrati.

Mentre Dauenhauer ha preso la bandiera a scacchi in regime di bandiera gialla, Ghirelli ha chiuso secondo davanti a Brigatti, che è salito sul podio per la terza volta in carriera. Alex Ciompi è arrivato quarto, battendo Nicholas Risitano, che ha completato la top 5. Kris Richard, terzo nel Rookie Trophy dietro a Dauenhauer e Ciompi, ha concluso la gara davanti a Giovanni Trione, Vladimiros Tziortzis, Davide Dallara e Max Lanza. L’italiano ha completato la top 10.

Eric Quintal si è aggiudicato il Legend Trophy con un 12esimo posto, mentre Julia Landauer ha ottenuto la sua prima vittoria nel Lady Trophy. La statunitense ha tagliato il traguardo undicesima, al termine di una battaglia durata tutta la gara per un posto nella top-10. Andre Castro ha segnato il giro più veloce, assicurandosi la pole position per il Round 2 della EN2 davanti a Dauenhauer, che affiancherà il newyorkese in prima fila.

Il Round 2 della EN2 del Delphix / NSR American Festival of Rome at Autodromo di Vallelunga sarà trasmesso live alle 16:55 CEST sul canale Youtube, la pagina Facebook e il profilo Twitch della EuroNASCAR e su Motorsport.tv.

EURONASCAR 2 ROUND 1 RESULTS

Credits: NASCAR Whelen Euro Series / Stephane Azemard