Nwes Horizontal 01Nwes Horizontal 01

Translations

Loris Hezemans vince uno spettacolare Round 1 della EuroNASCAR PRO


Al termine di una impegnativa e spettacolare battaglia a quattro per la vittoria del Round 1 della EuroNASCAR PRO, a Vallelunga il campione in carica della NWES Loris Hezemans è salito sul gradino più alto del podio. Alla guida della Ford Mustang #50 Hendriks Motorsport, l’olandese ha battuto Alon Day e Gianmarco Ercoli in volata, dopo che il leader della corsa Jacques Villeneuve è stato costretto a ritirarsi a causa di problemi tecnici alla sua vettura #5 Feed Vict Racing.

"Credo che la gara sia piaciuta a tutti, ma onestamente per me è stata una delle più difficili," ha dichiarato Hezemans, che ha collezionato la sesta vittoria in carriera. "Ho lottato con problemi di setup, ma forse è colpa mia. La macchina era sovrasterzante e penso che ci lavoreremo prima del Round 2. Sono davvero contento, ma devo capire cosa è successo a Jacques, perché questa gara doveva vincerla lui. Non penso che sarei riuscito a sorpassarlo, quindi devo migliorare nel Round 2 per essere più forte."

Villeneuve, Hezemans, Day, Ercoli e tutto lo schieramento della EuroNASCAR PRO hanno dato vita a uno show in perfetto stile Pure Racing. La top-4 è stata impegnata per tutto il tempo della gara in una lotta serrata, in cui Hezemans, partendo dalla pole, aveva immediatamente preso il comando al via. Al giro 5 è stata la volta di Villeneuve, che ha sfruttato il tentativo di Day di superare Hezemans per passare in testa al gruppo. Il canadese ha brillantemente difeso il primo posto fino a due giri dalla fine, quando problemi tecnici alla sua #5 Feed Vict Racing lo hanno costretto a ritirarsi.

Hezemans ha ereditato il comando e ha respinto gli attacchi di Day e Ercoli, andando ad afferrare la bandiera a scacchi proprio davanti a loro. L’italiano, che ha messo a segno il quarto podio della sua carriera nella ENPRO, ha vinto anche il Junior Trophy dal momento che il titolo NWES 2019 ha escluso Hezemans dalla classifica per under 25.

Ak0i4936 Copia 3000
Credits: NASCAR Whelen Euro Series / Stephane Azemard

Al volante della #33 Tigha Mishumotors EuroNASCAR FJ 2020, Lucas Lasserre ha conquistato uno splendido quarto posto dopo una emozionante battaglia con Stienes Longin di PK Carsport e Daniel Rowbottom di Hendriks Motorsport per aggiudicarsi le ultime due posizioni della top 5. Mentre Longin è arrivato quinto, Rowbottom è stato coinvolto in un incidente che lo ha relegato al 17esimo posto.

Dopo avere mancato le qualifiche ed essere partito ultimo, il campione della EuroNASCAR 2 Lasse Soerensen è stato in grado di scalare posizione dopo posizione e tagliando il traguardo sesto. Il danese ha completato anche il giro più veloce della gara e perciò partirà dalla pole nel Round 2 della EuroNASCAR PRO. Soerensen si è aggiudicato anche il secondo gradino del podio nel Junior Trophy davanti a Giorgio Maggi, che ha concluso la gara 15esimo.

Francesco Sini ha ottenuto un buon settimo posto con la Camaro #12 Solaris Motorsport davanti a Nicolo Rocca, compagno di squadra di Soerensen nel team DF1 Racing, e a Luigi Ferrara, che ha regalato al suo nuovo team Shadow Racing Cars by 42 Racing la prima top-10.

Al suo debutto nella EuroNASCAR PRO completa la top-10 il pilota del Not Only Motorsport Davide Dallara, che si assicura anche il Challenger Trophy. Dario Caso del Feed Vict Racing e Yevgen Sokolovsky del Marko Stipp Motorsport sono secondo e terzo nella classifica dedicata ai piloti bronze e silver.

Il Round 2 della EuroNASCAR PRO sarà trasmesso live dalle 16:00 CEST sul canale Youtube, la pagina Facebook e il profilo Twitch della NASCAR Whelen Euro Series. Sarà inoltre disponibile in diretta su Motorsport.tv e sul canale SKY 228 MS Motor TV.

ENPRO ROUND 1 RESULTS

Ak0i5044 Copia 3000
Credits: NASCAR Whelen Euro Series / Stephane Azemard