Nwes Horizontal 01Nwes Horizontal 01

Translations

Alon Day conquista la prima vittoria della stagione e la vetta della classifica a Zolder


Con una spettacolare performance nel Round 4 della EuroNASCAR PRO, Alon Day si è assicurato la prima vittoria della stagione al volante della Chevrolet Camaro #24 Monster Energy. Il due volte campione della NASCAR Whelen Euro Series ha sorpassato il suo compagno di squadra Stienes Longin a 12 giri dalla fine ed è andato ad agguantare il suo primo successo della stagione. Allo sventolare della bandiera a scacchi, Day aveva un vantaggio di 2,656 secondi su Gianmarco Ercoli in seconda posizione.

Per l’israeliano è la sesta vittoria su 12 partenze al Circuit Zolder – Day vanta una straordinaria percentuale di vittorie del 50% sul circuito belga – e la 21esima della sua carriera, una in meno del record all-time detenuto da Ander Vilarino.

"È stata un’ottima gara!", ha detto Day, che lascia Zolder da nuovo leader della classifica generale della EuroNASCAR PRO. "È passato un po’ di tempo da quando sono partito a fianco del mio compagno di squadra l’ultima volta. Devo ringraziare Stienes per la bella gara. Ci sono state molte battaglie tra noi due in passato e non è così scontato avere duelli puliti in così tanti anni di rivalità. Lo apprezzo molto. Il team ha fatto un lavoro eccezionale e la mia Chevrolet Camaro Monster Energy era incredibilmente veloce."

Dopo aver dovuto cedere il comando, Longin ha cercato di contrattaccare, ma è stato messo sotto pressione da un arrembante Gianmarco Ercoli. L’italiano, partito dalla quinta posizione in griglia, ha superato Longin quando il belga è uscito di pista alla Jacky Ickx chicane al giro 14, e ha tagliato il traguardo secondo. Ercoli ha vinto anche la classifica del Junior Trophy, categoria per i piloti under 25.

745b0734
Credits: NASCAR Whelen Euro Series / Stephane Azemard

Mentre Longin è scivolato indietro, l’icona del motorsport belga Marc Goossens ha conquistato un ottimo terzo posto. Per il nuovo pilota del team CAAL Racing è stato il secondo podio consecutivo. Loris Hezemans, che ha subito un infortunio alla mano destra in qualifica, ha limitato i danno e ha chiuso la top-5 alla guida della Ford Mustang #50 dell’Hendriks Motorsport.

Thomas Ferrando ha finito sesto, dopo aver battagliato con il suo compagno di squadra Goossens. Il francese si è aggiudicato il secondo posto nella classifica del Junior Trophy. Il vincitore di entrambe le gare della EuroNASCAR 2 Martin Doubek è arrivato settimo e ha completato il podio del Junior Trophy, seguito da Francesco Sini a bordo della Chevrolet Camaro #12 Solaris Motorsport.

Lasse Soerensen ha iniziato la gara in vetta alla classifica del campionato e avrebbe dovuto partire dal settimo posto, ma il suo team DF1 Racing ha dovuto utilizzare tutto il tempo concesso per la riparazione completa della Camaro #66 dopo l’incidente nella EuroNASCAR 2. Il danese ha dovuto quindi partire dal fondo della griglia e ancora una volta farsi strada per finire nono al traguardo.

Ea6a2803
Credits: NASCAR Whelen Euro Series / Stephane Azemard

Davide Dallara, rookie della NWES, ha chiuso la top-10 e ha vinto il Challenger Trophy, battendo Dario Caso e Mauro Trione rispettivamente al 12esimo e 13esimo posto. Jacques Villeneuve, che era partito terzo ed era pronto per arrivare al podio, ha avuto problemi durante la gara: al primo giro un contatto con Luigi Ferrara lo ha spedito verso la coda del gruppo e infine la sua vettura si è fermata al giro 8.

Il campionato EuroNASCAR PRO tornerà in pista il 14-15 novembre all’Autodrom Most in Repubblica Ceca. Tutte le gare saranno trasmesse in diretta sui profili social della EuroNASCAR e su Motorsport.tv.

UPDATE: Post-event Penalty Report

Following post-race investigations, race control issued the below penalties:

  • # 66 Lasse SOERENSEN – Work on the car in the "fast lane" before the Start EuroNASCAR PRO Race 2 – Drive Through (equivalent add 30 seconds to the elapsed time of the Race 2)
  • # 66 DF1 Racing Team – Work on the car in the "fast lane" before the Start EN PRO Race 2 – 15 Team Championship points
  • #05 Jacques VILLENEUVE – The Driver caused an avoidable collision with Car #12 in Turn 12 during EuroNASCAR Pro Race 2 – The Driver of Car #05 is deducted 3 Championship Points, is under probation for Race 1 of the Most Event and is awarded 2 Behaviour Warning Points.

As a result, Soerensen drops to 10 points behind championship leader Alon Day, while Jacques Villeneuve drops to 35 points behind Day. The #66 Df1 Racing team drops to 64 points behind Teams Championship leader #50 Hendriks Motorsport team.

UPDATED POINTS STANDINGS

745b0876
Credits: NASCAR Whelen Euro Series / Stephane Azemard