Translations

Translations

Vittorio Ghirelli si incorona campione della EuroNASCAR 2 con uno straordinario finale di stagione

Vittorio Ghirelli aveva una sola missione per la finale di stagione 2020 della EuroNASCAR 2 al Circuito Ricardo Tormo di Valencia: vincere! Partito dal nono posto in griglia, l’italiano è stato aggressivo e concentrato fin dall’inizio della gara e ha guadagnato posizioni su posizioni. Al giro 7 ha effettuato il sorpasso decisivo su Tobias Dauenhauer, andando a segno con la sesta vittoria della sua carriera nella NASCAR Whelen Euro Series e prendendosi il titolo di campione della EuroNASCAR 2.

I problemi tecnici nella Final 1 della EuroNASCAR 2 di sabato hanno messo Ghirelli nella posizione di dover assolutamente vincere la gara, mentre per il suo compagno di squadra Dauenhauer, che aveva un vantaggio di 8 punti alla vigilia dell’ultimo round della stagione ed è partito dalla pole position, era necessario soltanto tagliare il traguardo davanti a Ghirelli per vincere il titolo.

Nelle prime fasi di gara, il tedesco ha lottato con la sua Mustang #50 Hendriks Motorsport, mentre Ghirelli dietro di lui volava. Il nativo di Fasano ha effettuato spettacolari sorpassi al volante della sua Ford Mustang #18 Hendriks Motorsport, raggiungendo la seconda posizione al giro 2, quando una bandiera gialla lo ha rimandato al quarto posto. Alla ripartenza Ghirelli ha rapidamente sorpassato Nicholas Risitano e Vladimiros Tziortzis, conquistando il secondo posto e in poche curve ha cominciato a dare la caccia a Dauenhauer.

Ak0i9162 Copia 3000
Credits: NASCAR Whelen Euro Series / Stephane Azemard

Con una manovra coraggiosa in curva 2 del giro 7, Ghirelli ha strappato di mano la prima posizione al tedesco ed ha tagliato per primo il traguardo, dopo 15 giri da brivido di “pure racing”. Dauenhauer e Alessandro Brigatti, quarto e quinto sotto la bandiera a scacchi, si sono piazzati secondo e terzo in classifica generale. Il podio della Finale 2 della EuroNASCAR 2 è stato completato da Risitano e Tziortzis, che hanno ingaggiato un’intensa battaglia per il secondo posto nella parte centrale della gara.

“È stata una gara molto dura, ma avevo solo un’opzione: vincerla”, ha detto il nuovo campione della EuroNASCAR 2 sulla victory lane. “La macchina era perfetta grazie al fantastico team Hendriks Motorsport. Dopo i problemi di ieri con il motore rotto, ho dovuto rimontare dalla nona posizione in griglia e tentare il tutto per tutto. E ci sono riusciuto. Mi congratulo con il mio compagno di squadra Tobias, che è un pilota incredibilmente veloce. Quest’anno mi ha davvero spinto al limite. Ora voglio festeggiare questa fantastica vittoria”.

Ak0i9007 Copia 3000
Credits: NASCAR Whelen Euro Series / Stephane Azemard

Sebbene la vittoria del campionato gli sia sfuggita di mano nell’ultima gara della stagione, Dauenhauer ha conquistato il Rookie Trophy 2020, trofeo dedicato ai piloti debuttanti ​​nella serie europea ufficiale della NASCAR. Il tedesco ha battuto il pilota cipriota Tziortzis dell’Alex Caffi Motorsport / Race Art Technology e la statunitense Julia Landauer di PK Carsport. La ventinovenne newyorchese ha vinto il Lady Trophy, battendo la veterana della NWES Arianna Casoli al volante della Chevrolet #54 CAAL Racing. La vittoria del Rookie Trophy della gara è andata, invece, a Tziortzis, classificatosi davanti a Dauenhauer e Simon Pilate.

Casoli ha vinto il Legend Trophy, riservato ai piloti over 40. È la prima volta che la reggiana, già vincitrice di due Lady Trophy, si aggiudica la vittoria assoluta in questa speciale classifica. È stata raggiunta sul podio da Yevgen Sokolovskiy del team Marko Stipp Motorsport, che ha avuto una solida stagione al suo debutto nella EuroNASCAR. Il terzo posto è andato al pilota francese di Mishumotors Eric Quintal. L’ultima gara del Legend Trophy è stata vinta da Sokolovskiy, che ha chiuso davanti a Kenko Miura e Casoli.

Il campionato EuroNASCAR 2 tornerà in azione nella stagione 2021 della NASCAR Whelen Euro Series, che comprenderà 14 Round di pure racing su 7 differenti circuiti europei. Il campionato EuroNASCAR PRO è invece ancora tutto da decidere. La Finale 1 avrà inizio alle 1:10 pm CET, mentre l’ultima gara della stagione si terrà alle 3:55 pm CET. Entrambe le Finali saranno trasmesse in diretta sui profili social della EuroNASCAR, su Motorsport.tv e Kreator TV.

EURONASCAR 2 FINAL 2 RESULTS | POINTS STANDINGS

Ak0i8748 Copia 3000
Credits: NASCAR Whelen Euro Series / Stephane Azemard