Skip to content
Nwes Horizontal 01Nwes Horizontal 01

Translations

Translations

Tobias Dauenhauer si rifà con una vittoria dominante a Grobnik

Il leader del campionato EuroNASCAR 2 è tornato in Victory Lane. Con un’altra prestazione dominante, Tobias Dauenhauer ha condotto tutti i 14 giri della gara di domenica all’Automotodrom Grobnik, in Croazia. Il tedesco ha allungato subito dopo la partenza e ha veleggiato verso la vittoria al volante della sua Ford Mustang #50 Hendriks Motorsport. Raccogliendo la sua quarta vittoria della stagione, Dauenhauer si è rifatto del sesto posto di sabato, arrivato dopo una penalità.

Dauenhauer aumenterà quindi il suo vantaggio in classifica a 32 punti prima del NASCAR GP Belgio al Circuit Zolder del 9-10 ottobre. Quella che è sembrata una vittoria facile per Dauenhauer, è stata in realtà una gran mole di lavoro per il vicecampione della EuroNASCAR 2 del 2020. A causa delle caratteristiche impegnative del tracciato di 4,2 chilometri sulla Riviera croata, il tedesco ha dovuto dare il massimo per mantenere la sua Mustang davanti a tutti.

“Dopo la penalità di ieri, è un vero sollievo”, ha detto il 23enne nativo di Heppenheim dopo la gara. “Oggi è stata una buona giornata per noi perché tutto è andato alla perfezione. La macchina era fantastica e sono stato in testa per tutta la gara, quindi non c’era altro da desiderare. Grazie a tutta la squadra che ha mantenuto la concentrazione e mi ha fornito una macchina fantastica. Ora non vedo l’ora di correre sul circuito di Zolder, una pista molto diversa da Grobnik, che però è la pista di casa della squadra, quindi siamo pronti ad attaccare di nuovo davanti”.

745b8703 Copia 3000
Credits: NASCAR Whelen Euro Series / Stephane Azemard

Il vincitore della gara di ieri, Martin Doubek, ha chiuso secondo sotto la bandiera a scacchi e ha reso perfetto l’1-2 di Hendriks Motorsport. È stato seguito da Simon Pilate, che ha guidato la sua Chevrolet Camaro by DF1 Racing al terzo posto. Dopo un contatto che ha causato una foratura il sabato e costretto il belga a mancare il podio, domenica Pilate si è ripreso con una bella prestazione, che è stata premiata con la sua quarta top-5 della stagione.

Vladimiros Tziortzis ha messo un sacco di pressione su Pilate durante i 14 giri di gara, ma non ha mai trovato uno spazio per superare il 19enne belga. Come sabato, il pilota dell’Academy Motorsport / Alex Caffi Motorsport non ha mai preso rischi eccessivi e si è concentrato sul segnare punti importanti per la battaglia del campionato 2021. Il cipriota ha già segnato il suo sesto arrivo in top-5 in questa stagione. Dopo essere salito sul podio sabato, Justin Kunz ha confermato il suo bel ritmo al volante della Chevrolet #22 e ha chiuso la top-5.

Ak0i1956 Copia 3000
Credits: NASCAR Whelen Euro Series / Stephane Azemard

Dopo un’emozionante battaglia per il sesto posto, Leevi Lintukanto ha centrato la vittoria nella classifica del Rookie Trophy per i nuovi arrivati nel Campionato EuroNASCAR 2. Il finlandese ha fatto la mossa decisiva al sesto giro nel duello con Melvin de Groot, che è stato poi messo sotto pressione da Naveh Talor e Gil Linster. Alla fine, anche Talor ha superato de Groot all’ottavo giro per conquistare la settima posizione, mentre l’olandese ha concluso all’ottavo posto, primo nel Legend Trophy e secondo nella classifica del Rookie Trophy.

Anche Linster è andato in cerca di un’opportunità per passare de Groot, ma ha dovuto accontentarsi del nono posto. Il lussemburghese ha firmato un nuovo contratto con DF1 Racing all’Autodrom Most e parteciperà a tutte le restanti gare della stagione 2021 della NWES. L’italiano Francesco Garisto di 42 Racing ha colto la decima posizione davanti ad Alberto Panebianco, che ha completato il podio del Rookie Trophy.

Ak0i1843 Copia 3000
Credits: NASCAR Whelen Euro Series / Stephane Azemard

De Groot è stato raggiunto da Yevgen Sokolovskiy e Max Lanza sul podio del Legend Trophy per i piloti dai 40 anni in su. Mentre l’ucraino Sokolovskiy si è classificato 15esimo, Lanza è arrivato 17esimo sotto la bandiera a scacchi. Quando la NASCAR Whelen Euro Series si dirigerà a Zolder, la battaglia per il Legend Trophy diventerà ancora più accesa a causa della classifica corta. Alina Loibnegger è in vetta alla classifica del Lady Trophy al 20esimo posto.

Mentre il Campionato EuroNASCAR 2 tornerà in azione il 9-10 ottobre sul Circuito di Zolder, il Round 8 della EuroNASCAR PRO inizierà alle 14:20 CEST all’Automotodrom Grobnik. L’ultima gara del NASCAR GP Croazia sarà trasmessa in diretta sulle piattaforme social della EuroNASCAR – YouTube, Facebook, Twitch, NWES App – e su Motorsport.tv.

EURONASCAR 2 ROUND 08 LINKS: STARTING GRID | RESULTS

Featured Image Credits: NASCAR Whelen Euro Series / Stephane Azemard 

Ak0i1567
Credits: NASCAR Whelen Euro Series / Stephane Azemard