Skip to content
Nwes Horizontal 01Nwes Horizontal 01

Translations

Translations

Alon Day colpisce ancora e conquista un nuovo record di vittorie al Circuit Zolder

 

Non dare mai per escluso Alon Day da una lotta per il campionato: l’israeliano ha ottenuto la sua settima vittoria in carriera al Circuit Zolder e ha quindi mantenuto vivo il sogno di vincere il suo quarto titolo NASCAR Whelen Euro Series. Il pilota della Chevrolet Camaro #88 Monster Energy CAAL Racing è partito dalla pole e si è assicurato una vittoria dominante in una gara altrimenti ricca di azione. Il pilota più vincente in EuroNASCAR PRO ha migliorato il suo record con la 27esima vittoria in carriera e ha battuto quello per il maggior numero di vittorie su una singola pista nella NWES.

“È stato un riscatto perché il fine settimana è stato duro e deludente”, ha detto Day in Victory Lane. “Il team ha fatto un lavoro straordinario e mi ha fornito una Camaro Monster Energy eccezionale per l’ultima gara della stagione regolare. Non darò un’occhiata alla classifica prima delle Finali all’Autodromo di Vallelunga in Italia, ma lavorerò di gara in gara. Il 31 ottobre sapremo dove ci collocheremo nella classifica generale”.

Day ha mantenuto il comando dopo un’ottima partenza fianco a fianco con Stienes Longin di PK Carsport. Mentre Day si è staccato dal gruppo, Longin è uscito di pista al primo giro e ha quindi perso diverse posizioni. Il vincitore della gara di sabato è riuscito a risalire fino alla settima posizione. Mentre Day ha vissuto una gara “rilassante”, la battaglia per il secondo posto è stata intensa dall’inizio alla fine.

2
Credits: NASCAR Whelen Euro Series / Stephane Azemard

Dopo l’uscita di pista di Longin, Marc Goossens si è piazzato al secondo posto al volante della sua Chevrolet Camaro #56 CAAL Racing. Giorgio Maggi e Lucas Lasserre erano in lotta per il terzo posto, ma lo svizzero ha dovuto restituire la terza posizione dopo aver superato, sgomitando, il pilota di Speedhouse. Mentre Maggi è scivolato nelle retrovie al giro 13, Goossens e Lasserre hanno dato un grande spettacolo per le migliaia di fan al Circuit Zolder.

Lasserre ha rivelato di aver sempre ammirato Goossens all’inizio della sua carriera agonistica, quando il belga collezionava vittorie in F3000. Il francese ha dato tutto il suo meglio per battere il suo idolo in modo equo. Anche Goossens ha molto rispetto per Lasserre ed è per questo che la battaglia tra i due veterani della EuroNASCAR PRO finirà nei libri di storia. Al sedicesimo giro entrambi sono addirittura andati leggermente fuori pista, mentre si contendevano la seconda posizione.

Ak0i9805 Copia 1920
Credits: NASCAR Whelen Euro Series / Stephane Azemard

Alla fine è stato Goossens a tagliare il traguardo secondo. Lasserre ha, invece, concluso una bella gara in terza posizione, come nel round di sabato. Goossens ha festeggiato una l’ottima prestazione davanti al pubblico di casa e Lasserre ha segnato punti importanti per la corsa per il titolo 2021 della NASCAR Whelen Euro Series. Con due podi, Lasserre si è aggiudicato anche il Tijey Fastest Driver Award, il bellissimo anello in titanio premio per il pilota della EuroNASCAR PRO che ha totalizzato il maggior numero di punti del weekend.

Nicolò Rocca di DF1 Racing ha messo insieme una buona corsa al volante della Chevrolet Camaro #22. Il veterano della NWES è ancora a caccia del titolo NEWS 2021 e ha ottenuto punti importanti in vista della sua gara di casa all’Autodromo di Vallelunga. Ha preceduto il connazionale Vittorio Ghirelli, che sarà il rivale più accanito di Loris Hezemans – l’olandese conserverà la leadership del campionato – quando la stagione culminerà con l’evento in Italia.

Ak0i9491 Copia 1920
Credits: NASCAR Whelen Euro Series / Stephane Azemard

Dopo il problema al giro 13, Maggi si è ripreso ed è arrivato sesto. Il pilota di Hendriks Motorsport è in testa alla classifica del Junior Trophy, riservato ai concorrenti di età pari o inferiore a 25 anni. Mentre il pilota fuori campionato Longin si è piazzato al settimo posto, il contendente al titolo Gianmarco Ercoli è arrivato ottavo al volante della Chevrolet Camaro #54 CAAL Racing. Nono posto per Francesco Sini di Solaris Motorsport e a chiudere la top-10 l’olandese Sebastiaan Bleekemolen.

Ulysse Delsaux ha completato il podio del Junior Trophy all’undicesimo posto davanti a Martin Doubek, uscito di pista al sesto giro. Il ceco, che ha a Zolder ha gareggiato in entrambi i campionati, è a soli 3 punti da Tobias Dauenhauer nel campionato EuroNASCAR 2. Davide Dallara di Not Only Motorsport ha dominato la classifica del Challenger Trophy chiudendo 14esimo. L’italiano ha battuto Dario Caso e Yevgen Sokolovskiy.

Ak0i9911 Copia 1920
Credits: NASCAR Whelen Euro Series / Stephane Azemard

La stagione regolare 2021 è finita e Hezemans, che ha saltato l’evento di Zolder a causa della sua partecipazione alla NASCAR Xfinity Series al Charlotte Roval e della presentazione del team Hezeberg per la NASCAR Cup Series, è ancora in testa alla classifica EuroNASCAR PRO. Secondo il regolamento verranno presi in considerazione solo i migliori 8 risultati delle 10 gare della stagione regolare. Hezemans guida con 21 punti di vantaggio su Ghirelli, mentre Ercoli è terzo a 27 punti dal leader. Lasserre è quarto, a sei punti da Ercoli, mentre il campione in carica Day è quinto con un distacco di 35 punti che dovrà cercare di colmare in Italia.

La NASCAR Whelen Euro Series 2021 celebrerà le sue finali all’Autodromo di Vallelunga il 30-31 ottobre. In entrambi i campionati, le battaglie per i titoli sono incredibilmente serrate ed è per questo che l’ultimissima gara della stagione deciderà chi indosserà la corona. Le qualifiche e tutte le gare saranno trasmesse in diretta sulle piattaforme EuroNASCAR – YouTube, Facebook, Twitch NEWS App – e Motorsport.tv.

EURONASCAR PRO ROUND 10 RESULTS | POINTS STANDINGS (PDF)

Ak0i9385
Credits: NASCAR Whelen Euro Series / Stephane Azemard