Skip to content
 Promo Image

Translations

Translations

Scopri la EuroNASCAR (Part 2): La struttura del campionato

La NASCAR Whelen Euro Series è stata fondata nel 2009 ed è diventata il campionato europeo NASCAR ufficiale nel 2012. Da allora, il campionato si è sviluppato in una delle serie turismo più emozionanti e in rapida crescita in Europa. Una chiave del successo è la struttura del campionato, con facile accesso e soluzioni convenienti per fornire ai piloti di tutto il mondo una grande quantità di tempo al volante e un ambiente spettacolare per correre in tutte le parti d’Europa.

DISCOVER EURONASCAR Part 1: The History of NWES

2022 Digital Deck V04

Struttura generale: drivers rating

Ci sono due campionati principali nel mondo della NASCAR Whelen Euro Series: EuroNASCAR PRO ed EuroNASCAR 2. Il fatto chiave è che i due piloti condividono esattamente la stessa macchina in questi due campionati separati dedicati a diversi tipi di piloti. Mentre la EuroNASCAR PRO è aperta a tutti i piloti che hanno un alto livello di abilità, la EuroNASCAR 2 è pensata per i giovani talenti e i piloti gentlemen. Tutti i piloti devono presentare una licenza internazionale per entrare in EuroNASCAR. L’organizzatore della serie NWES, TeamFJ, suddivide i piloti nelle tre diverse categorie:

GOLD: Piloti professionisti, semi-professionisti o dilettanti che si sono distinti in campionati internazionali o nazionali.

SILVER: Piloti dilettanti che abbiano mostrato prestazioni e risultati di alto livello.

BRONZE: Piloti amatoriali che non soddisfano i criteri delle categorie oro e argento.

I piloti classificati gold possono competere solo in EuroNASCAR PRO. Il campionato di alto livello è aperto anche ai piloti argento e bronzo se mostrano il ritmo necessario per tenere il passo con il resto dei concorrenti. Il campionato EuroNASCAR 2 è aperto solo ai piloti di bronze e silver e costituisce la situazione ideale per i giovani promettenti e i piloti amatoriali che vogliono sperimentare il carattere “Pure Racing” della NASCAR in Europa.

2022 Weekend Format

Struttura generale: un tipico weekend di gara

Una stagione della NASCAR Whelen Euro Series consiste in sei eventi in Europa. Durante un weekend di gara, si svolgono quattro gare, due per ogni campionato. Il weekend inizia con le prove libere il venerdì pomeriggio, con un totale di quattro sessioni da 30 minuti – due per ogni categoria. Il sabato mattina è dedicato alle qualifiche: La EuroNASCAR PRO prevede una sessione di 15 minuti seguita da un’emozionante sessione Superpole di 5 minuti per i dieci piloti più veloci. Una sessione cronometrata di 20 minuti è invece in programma per la EuroNASCAR 2.

Nel primo pomeriggio ora locale, la EuroNASCAR PRO sarà in azione con la prima gara del weekend. I piloti della EuroNASCAR 2 scenderanno in pista nel tardo pomeriggio.

Dopo il warm-up di domenica, la categoria EuroNASCAR 2 aprirà la giornata finale di gare EuroNASCAR. Le griglie delle gare di domenica sono determinate dai giri più veloci stabiliti nelle gare di sabato. La seconda gara EuroNASCAR PRO nel primo pomeriggio chiude un weekend spettacolare con più di 270 chilometri di Pure Racing e più di cinque ore di azione EuroNASCAR in pista. Con i festival a tema americano che circondano le gare, la NASCAR Whelen Euro Series offre azione e divertimento per tutta la famiglia.

Points Attribution Update V01

Struttura generale: sistema di punti e formato del campionato

La struttura dei punteggi della NWES è basata sul sistema NASCAR americano. Con tutti i piloti che segnano punti in gara, sono garantite emozionanti battaglie per ogni posizione. Il vincitore di una gara ottiene 40 punti, mentre il secondo posto ne raccoglie 35. Da quel momento in poi, ogni posizione assegna un punto in meno. Per esempio, il ventesimo classificato ottiene ancora 17 punti. Il pilota con il maggior numero di posizioni guadagnate durante una gara riceve un totale di quattro punti bonus. Durante le finali vengono assegnati doppi punti per ogni gara – compresi doppi punti bonus.

Una gara EuroNASCAR PRO ha una lunghezza di circa 75 chilometri, mentre i piloti EuroNASCAR 2 devono completare circa 60 chilometri. Una stagione consiste di 6 eventi con 2 gare in ogni campionato per weekend. In una singola categoria si svolgono dodici gare per determinare il campione. Il round 10 di 12 chiude la stagione regolare, dopodiché i piloti sono autorizzati a scartare i loro due peggiori risultati. Con i migliori otto risultati su dieci gare, i concorrenti accedono alla finale in cui vengono assegnati doppi punti. Il pilota che raccoglie più punti nel corso della stagione è il nuovo campione.

Heze Trophy 1
Credits: NASCAR Whelen Euro Series / Stephane Azemard

EuroNASCAR PRO

In EuroNASCAR PRO, si tratta di diventare il campione della NASCAR Whelen Euro Series e quindi il campione europeo NASCAR. Il vincitore del campionato assoluto passerà alla storia e sarà premiato con un prezioso anello. Il miglior pilota potrà anche sollevare in aria l’esclusivo Tijey Trophy alla fine della stagione. Ogni campione della NWES ha anche un posto speciale nella NASCAR Hall Of Fame all’interno della Whelen Hall Of Champions.

La EuroNASCAR PRO presenta due classifiche speciali: il Challenger Trophy e il Junior Trophy. Il Challenger Trophy è dedicato ai piloti bronze e silver che corrono nella massima divisione della NASCAR Whelen Euro Series. Il pilota del Challenger Trophy con il maggior numero di punti alla fine della stagione, è il campione della classifica speciale. Il Junior Trophy è dedicato ai piloti di età inferiore ai 25 anni nella EuroNASCAR PRO con un’eccezione: vincere il Junior Trophy rende il campione ineleggibile per la stagione successiva.

Heze Trophy 1 (1)
Credits: NASCAR Whelen Euro Series / Stephane Azemard

EuroNASCAR 2

Il campionato EuroNASCAR 2 è la casa dei giovani talenti e degli ambiziosi piloti gentlemen di tutto il mondo. Vincendo la classifica generale, i piloti EuroNASCAR 2 gettano le basi perfette per diventare un top driver nel mondo della NWES. Il campione è autorizzato a sollevare in aria un trofeo speciale creato da Tijey al termine di una stagione da dodici gare e riceve un prestigioso anello.

Il campionato EuroNASCAR 2 offre tre classifiche speciali: il Rookie Trophy, il Legend Trophy e il Lady Trophy. I nuovi arrivati in EuroNASCAR sono inseriti nel Rookie Trophy, mentre i piloti di età uguale o superiore a 40 anni combattono per gli onori nel Legend Trophy. Le donne si battono anche per il Lady Trophy.

Heze Trophy 1 (2)
Credits: NASCAR Whelen Euro Series / Klemen Sofric

Club Challenge

La NASCAR Whelen Euro Series offre la piattaforma perfetta per i neofiti delle corse automobilistiche e per i piloti che vogliono cimentarsi con le belve V8 in un ambiente amichevole: il Club Challenge. La sfida basata sulla regolarità si svolge il venerdì mattina e consiste in tre sessioni di 30 minuti. Dopo una sessione di prove libere, i piloti scelgono un tempo di riferimento per le due successive sessioni cronometrate. Il concorrente che si avvicina di più al suo tempo di riferimento e raccoglie meno punti di penalità per differenza dal tempo sul giro scelto è il vincitore.

Il sistema di punti è lo stesso del campionato EuroNASCAR. Il primo classificato ottiene 40 punti, il secondo classificato 35, il terzo 34 e così via. Non ci sono punti bonus assegnati nel Club Challenge. La stagione del Club Challenge consiste in cinque giorni di gara su eventi selezionati della NASCAR Whelen Euro Series. Piloti di grande successo come il vincitore della gara EuroNASCAR 2 Advait Deodhar e la concorrente Lady Trophy Alina Loibnegger hanno mosso i loro primi passi nelle gare EuroNASCAR prima di passare ai campionati competitivi.

DISCOVER EURONASCAR Part 1: The History of NWES

Nwes 2022 Calendar