Translations

Translations

La stagione della EuroNASCAR PRO è partita col botto e promette fuochi d’artificio a Brands Hatch

Se il round di apertura della stagione 2022 è un indicatore di ciò che vedremo negli altri cinque eventi prima di incoronare il campione EuroNASCAR di quest’anno, possiamo aspettarci fuochi d’artificio. Nicolò Rocca guiderà la classifica in vista del NASCAR GP UK a Brands Hatch dopo un movimentato NASCAR GP Spain a Valencia.

I veterani Nicolò Rocca e Alon Day si sono divisi le vittorie del fine settimana spagnolo non senza qualche dramma dopo che Alexander Graff ha conquistato il suo primo Pole Award in EuroNASCAR PRO sabato per il team Speedhouse. Rocca detiene un punto di vantaggio su Day prima dell’American SpeedFeest di Brands Hatch, Graff segue al terzo posto, a 8 punti dal leader. Otto squadre diverse sono rappresentate nella top-10, a testimonianza della parità che regna nella NASCAR Whelen Euro Series.

Nella prima gara della stagione, Rocca, alla guida della Camaro #56 di CAAL Racing, ha fatto una partenza perfetta per prendere subito il comando e portare a casa la prima vittoria della stagione davanti a Tobias Dauenhauer – il tedesco ha ottenuto un podio nella sua prima gara EuroNASCAR PRO – e Graff, anche lui salito sul podio al debutto con Speedhouse. Day è partito dal sedicesimo posto in griglia dopo che il suo miglior giro è stato annullato nelle qualifiche, ma si è fatto strada attraverso il gruppo per finire quarto sotto la bandiera a scacchi davanti al campione della EuroNASCAR 2 Martin Doubek.

Il Round 2 della EuroNASCAR PRO è stato un ottovolante di emozioni: Day è stato in lotta con Gianmarco Ercoli per la vittoria per tutta la gara. Ercoli è stato penalizzato di 5 secondi per aver superato i track limits nella sua difesa del primo posto, rendendo Day il leader virtuale della gara. In una ripartenza nel finale, però, l’israeliano ha accelerato troppo presto e ha superato il leader prima del traguardo, innescando a sua volta una penalità e consegnando a Rocca, che ha tagliato il traguardo al terzo posto, quella che sembrava essere la sua seconda vittoria consecutiva del fine settimana.

Enpro Stef 1 (1)
Credits: NASCAR Whelen Euro Series / Stephane Azemard

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ma il movimentato pomeriggio spagnolo non era ancora finito. Indagando dopo la bandiera a scacchi, Race Control ha ribaltato sia le penalità di Day che quelle di Ercoli. Le prove hanno dimostrato che Day ha accelerato perché la bandiera verde è stata sventolata prima che la coppia di testa entrasse nella zona di ripartenza ed Ercoli non ha commesso tutte le infrazioni ai limiti di pista segnalate ai commissari. Day è stato quindi decretato vincitore davanti a Ercoli e Rocca.

La battaglia per il titolo EuroNASCAR riprenderà a Brands Hatch dall’11 al 12 giugno. L’Indy Circuit ha visto il Day vincere 4 volte – come a Valencia, ne basta un’altra per pareggiare il record di tutti i tempi di Ander Vilarino – e uno di Ercoli, mentre Rocca sta ancora cercando di vendicare un amaro ricordo del 2015, quando è uscito di pista mentre difendeva un cospicuo vantaggio sulla pista britannica. Da allora, l’italiano ha conquistato due podi all’Indy Circuit, ma mai la vittoria.

Brands Hatch ospita sempre gare intense e combattute e con decine di migliaia di fan attesi sull’Indy Circuit per la nona edizione dell’American SpeedFest, fuochi d’artificio – letterali e metaforici – sono attesi in pista e fuori. Le qualifiche e tutte le gare del NASCAR GP UK dell’11-12 giugno saranno trasmesse in diretta sul canale Youtube EuroNASCAR, nonché su Motorsport.tv, Motorvision TV, MS MotorTV e altri servizi TV in tutto il mondo.

NASCAR GP UK: SCHEDULE | TICKETS | WATCH LIVE Where To Watch Uk