Skip to content
 Promo Image

Translations

Translations

Alon Day Conquista la leadership del campionato pareggiando il record di vittorie a Brands Hatch

Brands Hatch e Alon Day sono una accoppiata perfetta! L’israeliano ha ottenuto la sua quinta vittoria in carriera sull’Indy Circuit, eguagliando il record di tutti i tempi della NASCAR Whelen Euro Series di Ander Vilarino. In tal modo, ha anche preso il comando della classifica del campionato EuroNASCAR PRO da Nicolò Rocca con un vantaggio di cinque punti. In pista, il tre volte Campione e la sua Camaro #24 hanno superato i piloti CAAL Racing Gianmarco Ercoli e Nicolò Rocca, ottenendo una vittoria combattuta.

Il pilota più vincente nella storia della NWES è partito terzo e ha dovuto aspettare alle spalle del duo italiano durante la prima parte della gara. L’intensità della competizione è cresciuta giro dopo giro davanti ai diecimila appassionati fan della NASCAR che hanno partecipato alla nona edizione dell’American SpeedFest.

Nwes 2022 Bh Day 2 Start (1 Van 2) 1920
Credits: NASCAR Whelen Euro Series / Bart Dehaese

Ci sono voluti 26 giri prima che Day si tuffasse all’interno di Ercoli alla Druids per conquistare il secondo posto. Successivamente il nativo di Ashdod ha dato la caccia a Rocca e al 31esimo giro si è lanciato in un’altra manovra, andando a prendere il comando e tagliando per primo il traguardo. È stata la 29esima vittoria in carriera per Day, la seconda consecutiva nel 2022. Ora è in testa alla classifica generale con cinque punti di vantaggio su Rocca.

“E’ stata una gara un po’ nervosa, sapevo che i ragazzi del team CAAL sono veloci, ma sapevo anche che Fred Gabillon era dietro di me e che è lo stesso avversario tosto degli anni scorsi. Ho dovuto quindi gestire la situazione: difendermi da Fred ma anche attaccare Ercoli. Ho trovato il momento giusto quando avevo creato un buon gap su Fred. Sono riuscito a superare Ercoli e con il traffico è stato un po’ folle! Nicolò ha perso un bel po’ di tempo, rallentando dietro le vetture doppiate e io sono stato semplicemente fortunato, sono riuscito a ridurre le distanze”, ha spiegato Day, che si è anche assicurato la Pole Position per la gara di domenica facendo segnare il giro più veloce.

Dsc08840 1920
Credits: NASCAR Whelen Euro Series / Klemen Sofric

Day non ha dimenticato di ringraziare il suo team PK Carsport che oggi lo ha portato in Victory Lane. “Voglio ringraziare tutti in PK Carsport, per tutto il fine settimana e Anthony [Kumpen, proprietario del team PK Carsport] e tutti i membri dello staff si sono impegnati così tanto, anche questa mattina quando eravamo terzi nelle qualifiche. Hanno fatto un ottimo lavoro nel debriefing e cercando di trovare ogni decimo in questa pista e ce l’hanno fatta. Si sono meritati questa vittoria!” ha detto esultante l’israeliano.

Dopo aver segnato a Valencia la sua prima vittoria in gara dopo quella del 2019 all’Autodrom Most, Rocca era pronto tornare in Victory Lane, ma l’italiano non è riuscito a tenere Day alle spalle, nonostante sia stato in testa per la maggior parte dei giri. L’italiano ha portato la sua Chevrolet Camaro #56 CAAL Racing al secondo posto, ottenendo 35 punti, importanti in una battaglia serrata per il campionato. “È difficile da digerire”, ha detto Rocca dopo la gara, ma il veterano della NWES guarda al quadro più ampio e a risultati consistenti.

Nwes 2022 Bh Day 2 Start (2 Van 2) 1920
Credits: NASCAR Whelen Euro Series / Bart Dehaese

Un altro contendente al campionato colpisce ancora dopo le emozionanti gare al Circuit Ricardo Tormo. Ercoli ha fatto una bella corsa con la sua Chevrolet CAAL Racing #54, collezionando il suo secondo podio consecutivo nella stagione 2022. L’italiano, che ha conquistato la sua prima vittoria in EuroNASCAR PRO a Brands Hatch nel 2018, domenica partirà in prima fila accanto a Day, avendo percorso il secondo giro più veloce durante la gara di 38 giri.

Il campione in carica della EuroNASCAR 2 Martin Doubek è stato nel gruppo dei potenziali vincitori della gara nel corso del terzo round della stagione. Il pilota dell’Hendriks Motorsport è arrivato quarto sotto la bandiera a scacchi e ha anche conquistato la vittoria nella classifica del Challenger Trophy , trofeo della EuroNASCAR PRO per piloti bronze e silver. Giorgio Maggi ha completato la top-5 in testa alla classifica del Trofeo Junior riservato ai piloti fino a 25 anni.

Dietro di lui il veterano della NWES Frederic Gabillon al sesto posto. Il francese era quarto quando è uscito di pista a Graham Hill Bend al giro 26 perdendo due posizioni. Con una discreta prestazione sulla sua Chevrolet Camaro #55 The Club Motorsport, Fabrizio Armetta non solo ha ottenuto il secondo posto nel Challenger Trophy, ma è anche finito nella top-10 assoluta grazie a un settimo posto. Romain Iannetta, partito 16esimo, Patrick Lemarie e Marc Goossens hanno completato la top-10.

Constantin Kletzer del team Racingfuel Motorsport è partito 32esimo in griglia e ha concluso 18esimo dopo una forte rimonta che lo ha reso il pilota che ha compiuto il maggior numero di sorpassi nel Round 3 della EuroNASCAR PRO. Allo svizzero sono stati assegnati i quattro punti bonus per il maggior numero di posizioni guadagnate durante la gara. Davide Dallara ha completato il podio del Challenger Trophy al 13esimo posto, mentre Jonne Rautjarvi e la 17enne Aliyyah Koloc si sono uniti a Maggi sul podio del Junior Trophy.

Vittorio Ghirelli e Liam Hezemans hanno affrontato dei problemi nelle prime fasi e sono scivolati in fondo al gruppo. Bernardo Manfre ha avuto problemi dopo una collisione con più auto a Paddock Hill Bend al decimo giro facendo scattare la bandiera gialla.L’italiano è rimasto bloccato nella ghiaia. Paddock Hill Bend si è rivelato problematico anche per Eivind Brynildsen e Christopher Lenz, il primo si è ritirato dopo essersi schiantato contro le barriere di pneumatici.

Mentre i piloti della EuroNASCAR PRO torneranno in azione domenica alle 14:20 CEST (13:20 ora locale), l’EuroNASCAR 2 Round 3 si svolgerà sabato alle 17:15 CEST (16:15 ora locale ). Tutte le gare sono trasmesse in diretta su EuroNASCAR.com, il canale YouTube della NWES, Motorsport.tv e diversi servizi TV di tutto il mondo.

EURONASCAR PRO RESULTS | EURONASCAR 2 RESULTS

Featured image by Credits: NASCAR Whelen Euro Series / Klemen Sofric

Where To Watch Uk