Skip to content
 Promo Image

Translations

Translations

Prima vittoria nella EuroNASCAR per Alexander Graff e Speedhouse

Alexander Graff è il 24esimo pilota nella storia della NASCAR Whelen Euro Series a vincere una gara in EuroNASCAR PRO. Lo svedese ha ottenuto la sua prima vittoria in una corsa frenetica sullo storico circuito Indy di Brands Hatch e ha anche regalato al team Speedhouse la prima Victory Lane in assoluto. Inoltre, il 35enne è il primo svedese a salire sul gradino più alto del podio. A livello generale del campionato Alon Day e Gianmarco Ercoli sono stati coinvolti in un incidente a Graham Hill Bend a beneficio di Nicolò Rocca, che ha ripreso la testa della classifica.

È stato Day sulla Chevrolet #24 PK Carsport a guidare la gara nelle prime fasi davanti a Ercoli. Mentre l’israeliano ha acquisito un buon vantaggio, Graff ha difeso il suo secondo posto contro Ercoli. All’ottavo giro è stata mandata in pista la safety car a causa di un incidente di Aliyyah Koloc sul rettilineo di partenza-arrivo. La ripartenza al 17esimo giro è diventata il fattore decisivo della gara.

Nwes 2022 Bh Day 3 24 54 (1 Van 1) Kopie 3000
Credits: NASCAR Whelen Euro Series / Bart Dehaese

Ercoli ha fatto una ottima partenza a Paddock Hill Bend: l’italiano ha superato Day e ha preso il primo posto davanti all’israeliano alla Druids. Il pilota del team PK Carsport, invece, ha provato di tutto per risalire in testa e ha spinto per stare al fianco di Ercoli. Day ha toccato il posteriore di Ercoli prima di Graham Hill Bend e ha spostato di lato Ercoli, prendendo il comando. L’auto di Ercoli ha subito danni significativi ed è scivolata verso il fondo dello schieramento.

L’italiano si è poi scontrato con Thomas Krasonis a Clearways, innescando il secondo periodo di safety car della giornata. Day ha condotto il gruppo alla ripartenza al giro 26 davanti a Graff e Maggi ma sette giri dopo il nativo di Ashdod ha portato la sua vettura ai box per scontare un drive through di penalità che gli era stata assegnata dal Race Control per il contatto con Ercoli. Graff ha ereditato il primato, ma è stato messo sotto pressione da Maggi al secondo posto.

Nwes 2022 Bh Day 3 Alex (3 Van 8) Kopie 3000
Credits: NASCAR Whelen Euro Series / Bart Dehaese

Lo svedese ha respinto tutti gli attacchi portati dal pilota di Race Art Technology, ottenendo la sua prima vittoria in EuroNASCAR PRO e la prima vittoria in assoluto per Speedhouse. Mentre Graff ha ottenuto anche la prima vittoria in assoluto per un pilota svedese, Maggi ha tagliato il traguardo con un ottimo secondo posto. Lo svizzero ha vinto anche il Trofeo Junior per piloti di età pari o inferiore a 25 anni.

“Bella giornata di lavoro! Prima vittoria in assoluto per Speedhouse, voglio ringraziare tutte le ragazze e i ragazzi del team, hanno fatto un lavoro fantastico per portarmi in P1! È anche una giornata storica, ho ottenuto la prima vittoria svedese in EuroNASCAR PRO, è grandioso!” ha detto un estatico Graff sulla Victory Lane.

“Pensavo di poter fare una mossa quando Alon ed Ercoli hanno avuto una collisione, ma non sapevo dove sarebbero andati quindi sono rimasto un po’ indietro e poi nella ripartenza ho solo cercato di sopravvivere perché ero all’esterno, e non sai cosa succede e cosa aspettarti. Maggi ha fatto un ottimo lavoro dietro di me, cercando di sorpassarmi mi ha messo sotto pressione!” spiega ancora il pilota svedese, che oggi ritiene di avere il passo per battere Day ed Ercoli.

Il campione in carica della EuroNASCAR 2 Martin Doubek ha completato il podio assoluto al terzo posto e ha vinto il Challenger Trophy per i piloti bronzo e argento nella EuroNASCAR PRO. È stato seguito dal vincitore della gara di Valencia Nicolò Rocca e dal veterano della NWES Frederic Gabillon, che hanno completato la top-5. Liam Hezemans ha conquistato il secondo posto nel Junior Trophy, chiudendo con un ottimo sesto posto in quella che è stata solo la sua seconda gara in EuroNASCAR PRO.

Dsc09829 Kopie 3000
Credits: NASCAR Whelen Euro Series / Klemen Sofric

Con un settimo posto, il migliore risultato della sua carriera, Davide Dallara è arrivato secondo nella classifica del Challenger Trophy davanti a Patrick Lemarie, Romain Iannetta e al campione EuroNASCAR 2 2020 Vittorio Ghirelli. Fabrizio Armetta ha conquistato l’ultimo posto sul podio del Challenger Trophy dopo aver concluso all’11esimo posto, chiudendo un ottimo weekend per il pilota del Club Motorsport. Dopo aver scontato la sua penalità, Day ha concluso la gara al 16esimo posto, mentre Ercoli si è classificato al 26esimo dopo l’urto con Krasonis e la successiva visita ai box.

Rocca ha riguadagnato il comando del campionato al termine dell’American Speedfest, aprendo un distacco di 8 punti su Alon Day. Martin Doubek, Frederic Gabillon e Alexander Graff occupano tutti il ​​terzo posto con 121 punti, 21 dietro Rocca.

La EuroNASCAR PRO tornerà in azione a Vallelunga, in Italia, dal 9 al 10 luglio, ma la EuroNASCAR 2 chiuderà un’altra edizione di successo dell’American SpeedFest a Brands Hatch. L’ultima gara sarà trasmessa in diretta alle 17:00 CEST (16:00 ora locale) su EuroNASCAR.com, il canale YouTube della NWES, Motorsport.tv, MS MotorTV e numerosi servizi TV da tutto il mondo.

EURONASCAR PRO RESULTS | EURONASCAR 2 RESULTS | WATCH LIVE

Featured images by NASCAR Whelen Euro Series / Klemen Sofric

Where To Watch Uk