Skip to content
 Promo Image

Translations

Translations

Challenger Trophy: Solo cinque punti separano i due piloti in vetta alla classifica

La battaglia per il Challenger Trophy 2022 nella NASCAR Whelen Euro Series sta rapidamente diventando una delle più interessanti della stagione. Nella classifica speciale per piloti bronzo e argento in EuroNASCAR PRO, Henri Tuomaala precede Yevgen Sokolovskiy di soli cinque punti. Inoltre, anche Fabrizio Armetta e Cosimo Barberini sono ancora a disposizione per ritrovare la via della battaglia per il titolo dopo che la stagione 2022 ha raggiunto il giro di boa in Italia.

Tuomaala Klemen 1 (4)
Credits: NASCAR Whelen Euro Series / Klemen Sofric

Il due volte campione del Challenger Trophy Henri Tuomaala ha ampliato il suo vantaggio di tutti i tempi nella classifica del Challenger Trophy con una doppia vittoria dominante che ha portato il suo conteggio record a 18 vittorie in gare. Il pilota più vicino della lista è Armetta, con 13 vittorie. L’italiano è ancora alla ricerca della sua prima vittoria in classifica speciale del 2022. Tuomaala, alla guida della Ford Mustang #23 del Team Bleekemolen, è pronto a diventare il primo tre volte campione del Challenger Trophy nella storia della EuroNASCAR.

“In Italia, abbiamo iniziato a trovare un po’ di velocità e ritmo”, ha detto Tuomaala, decimo nella classifica generale EuroNASCAR PRO. “Sono partito molto male nella gara di sabato all’Autodromo di Vallelunga ma fortunatamente sono riuscito a recuperare molte posizioni. Domenica è stata una gara molto buona e il ritmo era lì e intatto. Desidero continuare la tendenza al rialzo che abbiamo avuto e prendere lo slancio per le prossime gare e la fine della stagione”.

Tuomaala Klemen 1 (5)
Credits: NASCAR Whelen Euro Series / Klemen Sofric

Yevgen Sokolovskiy è a soli cinque punti dal finlandese e pronto a dare il massimo per conquistare il comando e il suo primo titolo in EuroNASCAR. L’ucraino, come Armetta, sta ancora cercando la sua prima vittoria stagionale nel Challenger Trophy, ma finora ha impressionato per la sua costanza. Il pilota di Marko Stipp Motorsport è già entrato una volta nella top-10 della EuroNASCAR PRO e si trova all’undicesimo posto nella classifica generale, proprio dietro a Tuomaala.

“Quest’anno sono molto contento dei miei risultati in EuroNASCAR PRO”, ha detto Sokolovskiy. “Ho migliorato il passo e combatto sempre con lo stesso gruppo di piloti: Dallara, Armetta e Tuomaala. A Vallelunga ho segnato una top-10 che è stato un vero spasso per me. Le prossime piste di Most, Zolder e Grobnik mi stanno molto bene, quindi spero di fare un altro passo avanti e guadagnare qualche posto nella classifica generale e prendere il comando del Challenger Trophy”.

Tuomaala Klemen 1 (7)
Credits: NASCAR Whelen Euro Series / Klemen Sofric

Con 18 punti da guadagnare su Tuomaala, Armetta segue al terzo posto. L’italiano ha già ottenuto due risultati nella top ten nella stagione 2022 della NWES, ma manca un po’ di coerenza per stare al passo con Tuomaala e Sokolovskiy. L’italiano ha un ritmo forte e non può essere cancellato nella battaglia del campionato. Dopo la pausa estiva, Armetta sarà sicuramente preparata a chiudere il gap con la top-2 ea lottare per il titolo.

Tuomaala Klemen 1 (8)
credits#

Barberini è un vero debuttante nella stagione EuroNASCAR PRO 2022, ma finora l’italiano ha mostrato un ritmo promettente sulla sua Speedhouse Chevrolet. È a soli 25 punti dal leader del Challenger Trophy e sta ancora imparando a migliorare le sue abilità al volante di un V8 da 400 CV. Con la curva di apprendimento che punta ripida verso la vetta, Barberini potrebbe diventare una sorpresa nella battaglia per il titolo della classifica speciale.

Tuomaala Klemen 1 (9)

Dario Caso chiude la top-5 al 17° posto assoluto, seguito da Max Lanza, che ha saltato la NASCAR GP UK a causa di un infortunio all’orecchio. L’ex vincitore del Challenger Trophy nel 2022 guida il campione 2020 Davide Dallara, Ricciardo Romagnoli e Claudio Cappelli. Nicolò Gabossi e Christoph Lenz seguono al 25° e 26° assoluto. La griglia da record del Challenger Trophy è completata da Federico Monti, Ian Eric Waden, Bernardo Manfre, Constantin Kletzer, Stefano Attianese e Yannick Panagiotis.

La stagione NWES 2022 proseguirà dopo la pausa estiva con un totale di quattro gare all’Autodromo Most in Repubblica Ceca. Le gare del 3-4 settembre saranno trasmesse sul canale YouTube ufficiale di EuroNASCAR, Motorsport.tv e numerosi servizi TV da tutto il mondo.