Skip to content
 Promo Image

Translations

Translations

Alon Day davanti a tutti: 31esima vittoria in carriera a Most

Alon Day torna ancora una volta in Victory Lane: l’israeliano ha colto la sua 31esima vittoria in carriera all’Autodrom Most e ha allungato il suo vantaggio in campionato. Il pilota della Chevrolet Camaro #24 PK Carsport ha condotto tutti i 17 giri dell’ottavo round della EuroNASCAR PRO ottenendo la sua quarta vittoria stagionale. Day ha respinto tutti gli attacchi portati da Alexander Graff, che è arrivato secondo per due volte in Boemia.

Con un ritmo dominante sulla pista ceca, Day ha dovuto sopravvivere a un restart per ottenere la sua seconda vittoria su sei partenze sulla veloce pista da 4,2 km. L’israeliano è ora in testa al campionato con 16 punti di vantaggio su Graff. Il tre volte Campione arriverà a Zolder con il banner rosso Whelen ancora sulla Chevrolet #24 PK Carsport. Day ha già sette vittorie sulla pista belga nei boschi del Limburgo.

Klemen06647 Kopie 3000
Credits: NASCAR Whelen Euro Series / Klemen Sofric

L’unico rischio per Day è arrivato al restart dopo la safety car, quando Liam Hezemans è andato lungo in curva 1 ed è finito nella ghiaia. L’olandese stava cercando di prendere il comando all’interno ma ha mancato il punto di frenata ed è stato quindi costretto a uscire di pista. Il pilota del team Hendriks Motorsport ha perso diverse posizioni, mentre Day ha difeso il suo vantaggio e ha conquistato la vittoria.

«È la seconda volta che evito l’arrivo di un missile! Non so cosa sia successo lì, sono stato un po’ lento con la ripartenza. Ho mancato una cambiata e poi c’era Graff, devo dire che è un avversario tosto! Merita sicuramente di essere un contendente per il campionato. Sono solo felice per la squadra, ieri non abbiamo avuto fortuna e questa volta sì, così possiamo festeggiare un po’. Tutto ciò a cui penso è il campionato, quindi penso che siamo ben messi con quello e continueremo a spingere per vincere più gare!” ha detto Day in Victory Lane dopo la gara.

Nwes 2022 Most Day 3 Nwes Pro (9 Van 13) Kopie 3000
Credits: NASCAR Whelen Euro Series / Bart Dehaese

Alexander Graff continua a guadagnare slancio in EuroNASCAR PRO con un altro podio. Lo svedese ha già collezionato un totale di quattro piazzamenti tra i primi tre nella stagione 2022 e ha rotto il ghiaccio con una fenomenale prima vittoria in NASCAR a Brands Hatch. Graff ha provato di tutto per inseguire Day, ma il pilota del team Speedhouse non è riuscito a trovare un modo per superarlo e ha tagliato il traguardo a 0,967 secondi dall’israeliano.

Terzo ha chiuso Gianmarco Ercoli, approfittando dell’errore di Hezemans. Ercoli ha ereditato la terza posizione e ha portato a casa il suo quinto podio finora nel 2022. Il vincitore della gara di sabato Sebastiaan Bleekemolen è arrivato al quarto posto, mentre Vittorio Ghirelli ha dimostrato il suo buon passo con un solido quinto posto. Quest’ultimo è partito per la gara dalla nona posizione grazie alla sua ottima prestazione nella corsa del sabato.

Nwes 2022 Most Day 3 Nwes Pro (3 Van 13) Kopie 3000
Credits: NASCAR Whelen Euro Series / Bart Dehaese

Giorgio Maggi ha chiuso in testa alla classifica del Junior Trophy con un discreto sesto posto, superando Patrick Lemarie al settimo posto. Lo svizzero si è assicurato la sua quinta vittoria nel Junior Trophy nella stagione 2022 e ha aumentato il suo vantaggio nella speciale classifica. Per quanto riguarda Lemarie, ha dimostrato che la vettura #5 di Academy Motorsport / Alex Caffi Motorsport ha un ottimo ritmo di gara risalendo dal 27esimo posto in griglia e ha ottenuto i punti bonus per il maggior numero di posizioni guadagnate.

Il contendente al titolo Nicolò Rocca ha chiuso ottavo, mentre Max Lanza ha terminato in testa alla classifica del Challenger Trophy al nono posto. Lanza ha vinto la classifica dei piloti bronze e silver in entrambe le gare a Most. Il veterano della NWES Frederic Gabillon ha completato la top-10 per RDV Competition. Dopo la sua uscita in curva 1, Hezemans è arrivato dodicesimo e quindi secondo nel Junior Trophy davanti a Jonne Rautjarvi. Il podio del Challenger Trophy è stato completato da Cosimo Barberini e Fabrizio Armetta.

Klemen06728 Kopie 3000
Credits: NASCAR Whelen Euro Series / Klemen Sofric

Henri Tuomaala è arrivato 21esimo dopo aver perso il controllo della sua vettura mentre occupava un promettente 12esimo posto alla curva 1, ma il finlandese ha regalato immagini mozzafiato ai fan sulle tribune affollate dell’Autodrom Most. Riccardo Romagnoli e Romain Iannetta, già penalizzato in gara per un incidente con Armetta in frenata alla curva 1, sono stati coinvolti in un violento contatto all’ultimo giro.

La NASCAR Whelen Euro Series tornerà in azione per il finale della regular season sul circuito di Zolder. Tutte e quattro le gare del NASCAR GP Belgium del 8-9 ottobre saranno trasmesse in diretta sul canale YouTube EuroNASCAR, Motorsport.tv, MS MotorTV e diversi servizi TV di tutto il mondo.

EURONASCAR PRO RESULTS | EURONASCAR 2 RESULTS