Skip to content
 Promo Image

Translations

Translations

Yevgen Sokolovskiy nuovo leader del Legend Trophy

Con due vittorie all’Autodrom Most, la NASCAR Whelen Euro Series ha un nuovo leader nel Legend Trophy in EuroNASCAR 2: Yevgen Sokolovskiy. Il pilota del Marko Stipp Motorsport, che si sottopone a un doppio impegno correndo in entrambi i campionati nella stagione NWES 2022, ha conquistato la vetta della classifica speciale per piloti dai 40 anni in su con due vittorie di peso nel Legend Trophy in Repubblica Ceca. Il pilota della Chevrolet Camaro #48 detiene il comando anche nel Challenger Trophy in EuroNASCAR PRO.

Non poteva essere un weekend migliore per Sokolovskiy all’Autodrom Most, la veloce pista da 4,2 chilometri vicino al confine tedesco. Con un quinto posto, il pilota di Düsseldorf ha battuto sabato sotto la bandiera a scacchi Claudio Cappelli ottenendo il miglior risultato personale della sua carriera in NASCAR fino ad ora. L’ucraino è partito dal 15esimo posto ed ha evitato diversi incidenti alla curva 1 per entrare nella top-5 per la prima volta nella sua carriera.

Yevgen3
Credits: NASCAR Whelen Euro Series / Bart Dehaese

Sokolovskiy ha continuato poi con un’altra ottima prestazione domenica quando ha segnato il suo terzo risultato nella top-10 nel 2022 con la nona posizione sotto la bandiera a scacchi. Ancora una volta, Sokolovskiy ha approfittato di un incidente alla fine della gara da 14 giri e ha superato diverse vetture nelle fasi finali per guadagnare molte posizioni. Alla fine, ha battuto il suo compagno di squadra Marko Stipp Motorsport Miguel Gomes di soli 0,762 secondi. Con due ottimi risultati all’Autodrom Most, Sokolovskiy è ora settimo assoluto e in testa alla classifica del Legend Trophy.

“Sono così felice dell’esito della seconda gara della EuroNASCAR 2 e delle mie due vittorie del Legend Trophy all’Autodrom Most”, ha detto Sokolovskiy, che si è infortunato alla mano durante il fine settimana ma è comunque riuscito a far segnare i migliori risultati personali della sua carriera in NWES. “La gara di domenica è stata decisamente migliore della precedente perché non abbiamo avuto così tanti incidenti e giri di caution. È stato bello e ora non vedo l’ora che arrivi Zolder”.

52328748962 Cededfe542 O
Credits: NASCAR Whelen Euro Series / Bart Dehaese

Il suo compagno di squadra portoghese Gomes è al secondo posto grazie all’undicesima posizione nella classifica generale della EuroNASCAR 2. Il pilota della Chevrolet Camaro numero 46 è stato dodicesimo sabato a Most e quarto nel Legend Trophy dietro a Matthias Hauer, che ha ottenuto il suo primo podio nel Legend Trophy nella stagione NWES 2022. Gomes è staccato di 27 punti da Sokolovskiy prima della chiusura della stagione regolare al Circuit Zolder l’8-9 ottobre.

Melvin de Groot ha utilizzato le sue due gare jolly della stagione regolare – solo gli otto migliori risultati su dieci contano prima delle finali EuroNASCAR all’Automotodrom Grobnik, in Croazia – ed è quindi sceso quindi al terzo posto. L’olandese ha buone possibilità di riconquistare il comando prima delle finali se in Belgio ottiene un buon risultato.

La campionessa del Legend Trophy 2020 Arianna Casoli è quarta nella classifica speciale, a pari punti con il compagno di squadra dello Speedhouse Eric Quintal, che chiude la top-5. Michael Bleekemolen – il pilota più anziano della EuroNASCAR all’età di 72 anni – segue al sesto posto, mentre Paolo Valeri, Cappelli, Roberto Benedetti e Hauer completano la top-10. Con altre quattro gare da disputare, le gare jolly che entrano in gioco e il doppio dei punti in palio a Grobnik, i piloti del Legend Trophy regaleranno sicuramente una memorabile battaglia per il titolo.

Featured image by NASCAR Whelen Euro Series / Klemen Sofric

Whatsapp Image 2022 09 07 At 17.52.19