Skip to content
 Promo Image

Translations

Translations

La nascita di una dinastia: Liam Hezemans è il Campione EuroNASCAR 2 2022!

Un pilota di seconda generazione è il nuovo Campione della EuroNASCAR 2: Liam Hezemans ha completato la sua stagione 2022 della NASCAR Whelen Euro Series con una serie perfetta di quattro vittorie consecutive, diventando il secondo membro della famiglia Hezemans a vincere un campionato NASCAR europeo. Il pilota del team Hendriks Motorsport ha conquistato la vittoria domenica all’Automotodrom Grobnik superando Alberto Naska in classifica generale nell’ultima gara della stagione EuroNASCAR 2. Il 19enne ha conquistato anche la vittoria nel Rookie Trophy.

Con un weekend perfetto nel finale della regular season al Circuit Zolder, Hezemans si è portato a soli 13 punti da Naska prima che la NWES facesse rotta per la Croazia. Con la vittoria di sabato ha ridotto di tre punti il ​​distacco dall’italiano e si è messo in controllo del proprio destino. Una vittoria di domenica gli avrebbe assicurato il titolo. Hezemans ha battuto Vladimiros Tziortzis in partenza domenica per prendere il comando della gara e piazzare il cipriota tra sé e Naska al terzo posto.

Bart 2022 Grobnik Nascar 2 (2 Van 16) Kopie 3000
Credits: NASCAR Whelen Euro Series / Bart Dehaese

Non è stato comunque facile per il pilota della Toyota Camry #50, dato che Tziortzis è rimasto incollato al suo paraurti posteriore per tutti i 14 giri. I due sono anche entrati in contatto quando il pilota dell’Academy Motorsport / Alex Caffi Motorsport ha cercato di sorpassare il giovane olandese alla curva 15 al giro 1 e 2. Hezemans ha poi gestito bene una ripartenza dopo un incidente di Miguel Gomes sul rettilineo di partenza e in seguito ha difeso la sua posizione per il resto della gara. Ha tagliato il traguardo per primo diventando il campione EuroNASCAR 2 2022 e ha celebrato la sua vittoria con spettacolari burnout davanti ai fan in puro stile NASCAR.

Questo potrebbe essere l’inizio di una dinastia in EuroNASCAR poiché Hezemans è il secondo membro della famiglia olandese ad aggiudicarsi un titolo nella serie NASCAR europea ufficiale. Il fratello Loris Hezemans è un due volte campione EuroNASCAR PRO e attuale pilota nella NASCAR Cup Series per il Team Hezeberg. Suo padre Toine Hezemans, che ha celebrato la vittoria del campionato con suo figlio in Victory Lane, è una leggenda delle gare di durata e anche il fratello di Liam e Loris, Mike Hezemans, è coinvolto nelle corse. Liam Hezemans ha sicuramente il DNA giusto per lasciare un segno nella storia della NASCAR Whelen Euro Series.

Klemen01524 Kopie 3000
Credits: NASCAR Whelen Euro Series / Klemen Sofric

“Non posso crederci! Ho fatto la mia prima partenza su una macchina da corsa a Valencia all’inizio della stagione, provenendo dal go-kart e vincendo subito il campionato! Ci sono state così tante battaglie serrate, abbiamo fatto progressi ogni settimana, non posso descriverlo a parole! È solo un weekend fantastico e non potevamo sperare di più!” ha detto un giubilante Liam Hezemans dopo essersi assicurato il titolo.

“E’ stata una gara così frenetica, ho visto che Tziortzis era così veloce con la vettura numero 5, quindi sapevo che dovevamo partire alla grande. Ha provato a sorpassarmi al tornante e io ho dovuto difendermi sempre, complimenti anche a lui! È stata una tale battaglia per il campionato, è stato semplicemente fantastico dall’inizio alla fine! Ho dovuto difendere tutto il tempo, ma ha funzionato e sono incredibilmente felice!” ha ulteriormente aggiunto il campione sul suo percorso verso il titolo, quello che ha regalato al team olandese Hendriks Motorsport la terza vittoria consecutiva in campionato in EuroNASCAR 2.

Klemen01197 Kopie 3000
Credits: NASCAR Whelen Euro Series / Klemen Sofric

Tziortzis aveva in mente il terzo posto in classifica generale e ha sempre avuto aggiornamenti sul suo rivale più vicino nella battaglia per il terzo posto, Martin Doubek. Il cipriota ha provato di tutto per superare Hezemans e ha anche colpito due volte la Toyota Camry #50, ma il pilota dell’Academy Motorsport / Alex Caffi Motorsport non ha trovato modo di superare l’olandese. Finendo secondo, Tziortzis si è assicurato il terzo posto assoluto e ha sicuramente mantenuto la battaglia per il campionato tra Hezemans e Naska intensa oltre che leale.

È stato un weekend deludente per Naska all’Automotodrom Grobnik. L’italiano ha faticato con l’assetto della Chevrolet #88 CAAL Racing e non è riuscito ad attaccare Hezemans davanti. Naska ha comunque dato il massimo per difendere la sua leadership in campionato, ma il terzo posto nell’ultima gara della stagione non è stato sufficiente per vincere il titolo. Il secondo classificato della EuroNASCAR 2 e del Rookie Trophy 2022 è stato comunque uno dei piloti più sorprendenti della stagione e ha mostrato molto potenziale. Il tempo di Naska in EuroNASCAR arriverà di sicuro e il 32enne sta già pensando alla stagione 2023.

“Voglio dire, siamo stati sfortunati quest’anno! Ho fatto del mio meglio questo fine settimana, ma questa non era la nostra pista secondo me. Non ero abbastanza veloce e Hezemans era più veloce di tutti quindi se lo merita questo weekend, ma alla fine, quando non hai commesso nessun errore e hai perso il campionato, è dura. Sono stato sfortunato in questa stagione, ma il livello era così alto che i piccoli dettagli hanno deciso il risultato. Non so cosa dire, ci riproveremo l’anno prossimo!” ha detto Naska dopo la gara.

Melvin de Groot ha concluso in una solida quarta posizione e quindi si è assicurato la vittoria assoluta nella classifica del Legend Trophy per i piloti dai 40 anni in su. Il pilota del team olandese Bleekemolen ha chiuso un’ottima stagione con un totale di sette vittorie nel Legend Trophy nel 2022. De Groot è diventato il nono diverso campione del Legend Trophy nella storia. Il campione EuroNASCAR 2 2021 Martin Doubek ha completato la top-5, concludendo la stagione con il quarto posto in classifica generale.

Bart 2022 Grobnik Nascar 2 (16 Van 16) Kopie 3000
Credits: NASCAR Whelen Euro Series / Bart Dehaese

Tuomas Pontinen è salito al terzo posto nel Rookie Trophy con un altro podio nella classifica speciale e il sesto posto assoluto. Il finlandese del Team Bleekemolen ha battuto Ulysse Delsaux, Christian Malcharek, Paolo Valeri e Kasparas Vingilis, che hanno completato la top-10.

Luli Del Castello è la Campionessa del Lady Trophy 2022. L’italiana è arrivata seconda nella classifica Lady Trophy nell’ultima gara della stagione dietro ad Alina Loibnegger, ma l’undicesimo posto per l’austriaca non è bastato a spingere Del Castello giù dal trono. Arianna Casoli ha completato il podio.

Con il campionato EuroNASCAR 2 2022 nei libri di storia, l’ultima gara della stagione è destinata a fornire un finale drammatico in EuroNASCAR PRO. Alon Day deve difendere un vantaggio di 16 punti su Gianmarco Ercoli e i fan possono aspettarsi un vero thriller, che chiuderà un fenomenale campionato in stile pure racing. La EuroNASCAR PRO Final 2 sarà trasmessa in diretta sul canale YouTube della EuroNASCAR, su Motorsport.tv e diversi servizi TV di tutto il mondo.

EURONASCAR PRO RESULTS | EURONASCAR 2 RESULTS

22x06 Where To Watch